Logo per esteso di Nuova Narrativa Italiana
La Rapina del Secolo – copertina

La Rapina del Secolo

5.00 su 5 in base a 2 valutazioni del cliente
(2 recensioni)

5,00 €

Genere: racconti vari
Autore: Vincenzo Datteo
Formati: ePub + PDF
ISBN (ePub): 9788899400118
ISBN (PDF): 9788899400101
Pagine (in PDF): 148

Il contenuto

15 racconti per non farci derubare ogni giorno da pregiudizi, miti e paure.

Il lavoro, il sesso, il successo; il denaro, i media, la tecnologia, l’istruzione; la città, la sicurezza pubblica, gli stranieri, i paradisi tropicali… Miti, pregiudizi e paure che ogni giorno ci sottraggono in silenzio pezzi di possibile felicità.

Leggete con noi questa raccolta di racconti illuminanti, graffianti e geniali sulle contraddizioni che affliggono la nostra vita.

Un vero e proprio manuale di autodifesa di un magnifico autore, per restituire con divertimento, intelligenza e misura la giusta dimensione alle bufale e alle leggende che ogni giorno da più parti ci ammanniscono.

Il contenuto dei racconti in breve:

1 – Campioni del Mondo!
Il bar di zio Jack piace proprio a tutti, nonostante una certa fama del suo nuovo proprietario.

2 – Squali contro lancette
L’ufficio è una giungla dove vige la legge del più forte.

3 – La roulette russa
Quando apri la porta di casa, non sai mai cosa ti capita.

4 – Qualcosa di straordinario
Le gesta clamorose di un giovane davvero di successo.

5 – Fino all’ultimo respiro
Storia di un vizio e di un amore viscerali, senza compromessi.

6 – La rapina del secolo
Il colpo della vita di un impiegato fedele e irreprensibile.

7 – Al di là dei vetri
Quando la paura non paga e la vigliaccheria ancora meno.

8 – Ricordi messi in piazza
Ieri, oggi e domani in un piccolo paese.

9 – Un regalo inaspettato
Resa dei conti tra una donna manager e un sottoposto che osa tenerle testa.

10 – I viaggi son desideri
La vacanza particolare di un impiegato sotto stress.

11 – Lui, lei e il mare
Un amore estivo e il successo a ogni costo.

12 – Io ti amerò lo stesso
L’amore indistruttibile di una donna per un bellimbusto.

13 – Una terribile verità
Un professore sui generis alle prese con una classe difficile.

14 – Il capolavoro magnifico di Lorenzo
A uno scrittore affermato riesce finalmente l’impresa della vita.

15 – Domani è un altro giorno
L’importante è dormire sereni.

La frase chiave del libro

“In questi anni ti sei solo pianto addosso prendendotela con gli altri. Rimboccati le maniche e datti da fare! La tua vita è nelle tue mani; tu ne sei l’unico responsabile e la stai sciupando.”

Le prime pagine

Prime pagine PDF

L’intervista con l’autore

L’autore

La rapina del secolo - foto dell
Vincenzo Datteo nasce a Imola nel 1981, trascorre la giovinezza a Trinitapoli, in Puglia, e da quattro anni vive e lavora a Merano.
Da ragazzo consegue il diploma di Maturità Scientifica, ma anche se di numeri ne dà tanti non ha un particolare feeling con la matematica.
Si cimenta poi in Giurisprudenza, facoltà che abbandona dopo un paio di anni spesi più a frequentare bar che aule universitarie.
Si interessa allora al biliardo e alla letteratura, che lo invogliano a emulare i loro più alti rappresentanti.
Comincia a tirare palle in buca per farsi grande con gli amici, e a scribacchiare robaccia smielata per far colpo sulle coetanee, ottenendo peraltro scarsi successi.
La passione smodata per la scrittura gli fa comunque partorire e pubblicare il suo primo romanzo, Dio è nato per caso (2015), e la raccolta di racconti La Rapina del Secolo (2016).
Il problema è che ha appena cominciato.
Per favore, qualcuno fermi quest’uomo!

2 recensioni per La Rapina del Secolo


  1. pasti85@live.it
    5 di 5

    :

    Belli, ironici, originali e interessanti. 15 racconti che si leggono tutto d’un fiato senza mai annoiarsi o stancarsi. Oltre a diversi temi trattati, le vicende narrate si leggono anche per il solo gusto della lettura. Personalmente il racconto la rapina del secolo e qualcosa di straordinario mi hanno colpito maggiormente. L’ironia e l’originalità delle storie mi hanno strappato sorrisi e riflessioni che raramente ho trovato in altri autori. Anche lui lei e il mare insieme a io ti amerò lo stesso hanno colpito particolarmente la mia sensibilità dando strattoni al mio cuoricino sempre assetato di storie d’amore tragiche o a lieto fine che siano. In buona sostanza una bellissima raccolta che consiglio a chi come me ha voglia di leggere roba di qualità. Io credo che me la rileggero’, con più calma e gustandomela, questa volta, pagina dopo pagina. Bravo Vincenzo!

  2. baggio86.mm@libero.it
    5 di 5

    :

    Il secondo lavoro dell’autore Vincenzo Datteo, completamente diverso dal primo. La Rapina del Secolo è una raccolta di 15 racconti incentrati sulla vita di ogni giorno, atti ad evidenziarne, drammatizzarne e allo stesso tempo ridicolizzarne tutti i suoi canoni (modi, modalità, tempi e tempistiche).
    Leggendo ogni singolo racconto mi è capitato di immedesimarmi nel personaggio oppure, anche se non come protagonista ho avuto la sensazione di aver vissuto quella situazione nella realtà o di aver conosciuto realmente i protagonisti dei racconti tanto è vero che spesso leggendo mi è scappato un sorriso.
    La Rapina del Secolo è scritta in modo semplice così come sono i suoi protagonisti quelli che definiremmo “….. della porta accanto”, talmente reali nella loro fantasia che spesso mi hanno fatto fermare a pensare.
    Invito chiunque voglia farsi quattro risate specchiandosi nella realtà a leggere questi racconti.

Aggiungi una recensione