Logo per esteso di Nuova Narrativa Italiana

Recensione a Diciannove e Trentaquattro (5)

Recensione di apelle72 (nickname) a Diciannove e Trentaquattro, del 25 agosto 2016. Testo della recensione:

“Un romanzo ben fatto, scrittura molto semplice e scorrevole alla portata di tutti e per tutti, pulito, “onesto” come lo è d’altronde la scrittrice. Nel leggerlo rivivevo la domenica degli anni “ottanta” fatta di vigilia per la partita di calcio della mia Avellino (avevo 8 anni e non mancavo una partita allo Stadio Partenio), l’odore del ragù preparato da mia madre e l’immancabile cartoccio di paste portato da papà ad orario di pranzo di ritorno dalla messa acquistato quasi sempre alla pasticceria “Goccia D”Oro” o da De Pascale con i suoi inimitabili babà.Anche se so di essere maledettamente di parte (la scrittrice è mia zia), ero sicuro ancora prima di leggerlo che mi sarebbe piaciuto e che mi avrebbe preso totalmente, insomma il successo era già assicurato!!!! Grazie Zia Virginia per il romanzo che hai scritto soprattutto perchè almeno nella memoria mi hai fatto rivivere la nostra “vera” Avellino. Attendo ansioso il prossimo romanzo…..Eccellente”.

NNI
Nuova Narrativa Italiana (NNI) è una casa editrice indipendente, con sede a Milano, che pubblica esclusivamente romanzi e racconti di qualità di autori italiani in formato elettronico (ebook).

Rispondi / Commenta